foto sposi in location rurale a Noto

MATRIMONIO A NOTO – LE NOZZE DI FEDERICA E FRANCESCO

Federica e Francesco sono due ragazzi di Milano innamorati della Sicilia e appassionati di vini e per questo motivo hanno deciso di conciliare le due passioni scegliendo di celebrare il loro matrimonio a Noto, terra d’origine del Nero d’Avola, nella tenuta Zisola, immersa nei vigneti della val di Noto. Un matrimonio dai tocchi bohémien immerso nelle campagne siciliane a pochi passi da Noto, patrimonio dell’umanità.

Per la scelta del fotografo di matrimonio a Noto, in provincia di Siracusa, Federica e Francesco cercavano una persona che scattasse foto per matrimonio in stile reportage, capace di raccontare in modo fresco e spontaneo la loro giornata. Quando mi hanno contattata ci siamo subito trovati a nostro agio e mi hanno subito confermata. La giornata è stata leggera e frizzante, iniziata in relax con buona musica e tanti calici di ottimo vino durante la preparazione degli sposi, avvenuta all’interno delle stanze della Tenuta, con un via vai di parenti e amici intimi degli sposi.

Lo stile del matrimonio ha richiamato le tipiche atmosfere boho chic ispirate alla natura, sia nella scelta degli abiti che delle decorazioni e dei dettagli, esaltando la semplicità e il romanticismo della coppia.

Federica ha scelto un abito da sposa fresco e romantico, un delicato bouquet di fiori di campo e camomilla e degli zoccoli bianchi dal taglio hippie-chic. Una romantica treccia a completare il look raffinato e semplice di questa bellissima sposa dagli occhi azzurri e deliziose lentiggini, perfettamente incastonata nell’atmosfera boho-chic ricercata in questo matrimonio siciliano a Noto.

Avevo tanto da immortalare con le mie foto.

Successivamente, a bordo di un’ape calesse con bandiera siciliana al vento, la sposa ha raggiunto la suggestiva Chiesa di San Corrado Fuori le mura, un santuario settecentesco incastonato nelle rocce. Un altro particolare che ha reso unica la scelta di celebrare il matrimonio a Noto.
La chiesa, che ha ospitato la cerimonia religiosa è stata decorata con delicati fiori
bianchi, rami di ulivo e camomilla, decorazioni semplici ma eleganti ispirate alla natura.

Dopo il fatidico Sì, gli sposi hanno raggiunto i vigneti della Tenuta Zisola, dove il gruppo affiatato di invitati li aspettava per iniziare il ricevimento. L’aperitivo è avvenuto proprio all’interno dei vigneti, con la luce del tramonto e una brezza estiva che ha reso tutto ancora più speciale.
Tra un brindisi e l’altro gli sposi hanno fatto una breve passeggiata tra i vigneti e i fichi d’India ed io ho approfittato per scattare qualche fotografia di matrimonio spontanea cercando di rubare qualche momento di intimità di questa nuova coppia.

Gli sterminati vigneti della tenuta Zisola, sono stati la scelta perfetta per festeggiare il proprio matrimonio a Noto. Ad accogliere i festeggiamenti, dall’atmosfera bohémien e naturale, sono stati i vigneti della tenuta Zisola, allestiti con kokedama, camomilla ed erbe aromatiche. Dopo aver visto tante foto di matrimoni siciliani, Federica e Francesco si sono rivolti ai migliori professionisti del settore, tra cui la bravissima Rossella D’Agata di Diverso Event Design, i flora designer di Fiorelli Wedding, perfetti per gli allestimenti di questo matrimonio a Noto in Sicilia e ovviamente a me come fotografo di cerimonie.

La cena è avvenuta all’interno del baglio della dimora, un tipico cortile in stile siciliano.
Delle lunghe tavolate al centro del cortile in stile siciliano della tenuta sono state decorate con semplici vasetti di vetro con fiori di camomilla e tante kokedama come elemento decorativo, perché molto caro a Federica che ne ha la casa tempestata. Così è nato lo styling del progetto, con kokedama poggiati sul tavolo, appesi nel bar e sulla balaustra.
La camomilla, la menta, la salvia e il rosmarino, avvolti dal muschio che li contiene e li sostiene, diventano oggetto di decoro ma sopratutto di significato di eleganza e semplicità.
Gli sposi sono stati accolti dall’entusiasmo di tutti gli invitati al matrimonio, in piedi a sventolare fazzoletti bianchi in onore agli sposi. La cena è stata a base di prelibatezze tipiche siciliane curate minuziosamente dallo chef Marco Baglieri del noto ristorante Crocifisso di Noto.

Dopo la cena è iniziata una strepitosa festa con opere bar, dj-set e la compagnia di tanti amici scatenati che hanno ballato e si sono divertiti fino a tardi, proprio quello che desideravano gli sposi di questo giorno. Che fosse una vera e propria festa da condividere con le persone più care.

Grazie per avermi voluta con voi come fotografa del vostro matrimonio in Sicilia.

Ti piace come lavoro? Conosciamoci meglio!

Questo matrimonio è stato pubblicato sul blog italiano Wedding Wonderland

Sorry, the comment form is closed at this time.